Software Applicativi

 

 

RELAZIONE

DI INIZIO

MANDATO 2019

 

 

Cod. prodotto 20 9038 000

 

Il contesto normativo

L’art. 4 bis del D. Lgs. n. 149/2011, inserito dall’art. 1 bis del D.L. n. 174/2012, convertito in Legge n. 213 del 7/12/2012, prevede che “… le province e i comuni sono tenuti a redigere una relazione di inizio mandato, volta a verificare la situazione finanziaria e patrimoniale e la misura dell'indebitamento dei medesimi enti. La relazione di inizio mandato, predisposta dal responsabile del servizio finanziario o dal segretario generale, è sottoscritta dal presidente della provincia o dal sindaco entro il novantesimo giorno dall'inizio del mandato. Sulla base delle risultanze della relazione medesima, il presidente della provincia o il sindaco in carica, ove ne sussistano i presupposti, possono ricorrere alle procedure di riequilibrio finanziario vigenti”.

 

Finalità

La relazione di inizio mandato (adempimento obbligatorio per tutti gli enti) ha quindi la finalità di certificare la situazione finanziaria e patrimoniale lasciata dall’amministrazione uscente (evidenziando la reale condizione delle finanze e del patrimonio dell’ente) e, se del caso, di far avviare da subito le procedure di risanamento dell’ente, secondo la vigente normativa.

 

La Relazione

Il software “Relazione di inizio mandato 2019” elabora una relazione, ulteriormente personalizzabile dall’utente, che riassume tutte le principali disposizioni previste dall’art. 4 bis del D. Lgs. 149/2011, ovvero:

  1. la verifica della situazione finanziaria e patrimoniale alla data delle elezioni;

  2. la verifica della misura dell'indebitamento alla data delle elezioni;

  3. la eventuale creazione dei presupposti, ove esistano, per ricorrere alle procedure di riequilibrio finanziario.

 

  • Inoltre è prevista una sezione di ulteriori informazioni di dettaglio tese a rappresentare in maniera chiara ed inequivocabile la reale situazione dell’ente, fornendo altresì il dato degli scostamenti tra la relazione di fine mandato ed il rendiconto di gestione approvato.

  • Il software prevede la possibilità di scegliere tra la relazione in forma analitica e quella sintetica.

  • Un servizio vantaggioso offerto dall’uso di questo prodotto è di poter procedere all’importazione automatica dei dati già inseriti nel software “Relazione di Fine Mandato 2019”, dal “Documento Unico di Programmazione 2017-2019, 2018-2020, 2019-2021” prodotti dal Gruppo Editoriale CEL e di alcuni dati finanziari dai file XML dei Certificati del Rendiconto al bilancio relativi agli anni 2016 e 2017.

  • I riferimenti normativi presenti nella relazione sono costantemente aggiornati - fino alla scadenza dell’adempimento - alle novità legislative che dovessero intervenire; l’utente può quindi consultare le disposizioni di legge relative all’adempimento sempre aggiornate.

  • L’utente può inoltre scaricare, tramite un sistema di rilevazione automatica, gli aggiornamenti al programma in caso di modifiche tecniche e legislative successive alla sua uscita. In caso sia necessario, vengono messi a disposizione nuovi testi o paragrafi da inserire direttamente nella relazione.

  • Il nuovo sistema Cel Servizi live garantisce l’accesso dal software direttamente a tutti gli altri servizi del Gruppo Editoriale (navigazione nelle banche dati, paweb e forum) senza necessità di chiudere o uscire dal programma.

  • E’ sempre garantito il servizio di Contact Center telefonico e via mail per difficoltà tecniche, informatiche e per ogni dubbio sull’utilizzo del programma.

  • Il software è dato in licenza d’uso per dodici mesi dalla data di attivazione.

 

 

 

Per richiedere informazioni, compila il modulo sottostante.

* Provincia

* Nome Cognome / Ragione sociale

* Nome Ente / Sede Legale

* Indirizzo e-mail

* Numero di telefono

* Tipologia cliente

Provincia
Comune o Unione di Comuni
Comunità Montana
Privato / Altri Enti

 

Richiesta specifica

* campi obbligatori

I dati forniti volontariamente mediante il modulo di richiesta informazioni sui nostri servizi saranno trattati per tale finalità nel rispetto del Regolamento UE n. 679/2016 e dalle altre norme vigenti in materia da CELNETWORK S.r.l., Titolare del trattamento.
Il conferimento dei dati è facoltativo. Tuttavia, la mancata comunicazione dei dati ritenuti obbligatori (contrassegnati con il segno *) impedirà di perfezionare la registrazione gratuita dell'utente che non potrà fruire dei servizi riservati agli utenti registrati in questo sito.
Clicca qui per consultare l'informativa completa sulla privacy nonché la privacy e cookie policy

* Il sottoscritto dichiara di aver preso visione della informativa privacy